Programmazione 02/2018

5 Responses

  1. Frances Feb 04, 2018 - Reply

    di Silvano su holyfilm.com si trova “il Trionfo del Vuoto” [bello (la Bellezza è Frutto di Verità e Bene, sennò è Bruttezza spacciata per Bellezza) ed interessante, come ogni sua altra Opera],

    e/ma come dice bene Corrado Malanga, il Programma politico di Destra e Sinistra è uguale [corrispettivi degli alchemici Thanatos, Shiva, nero, e Eros, Vishnu, rosso; l’uno inVidia, Repulsione, e l’altro Gelosia, Attaccamento], ma viene presentato sotto cosiddette Bandiere [evidenti] diverse, o Àncore visive ed auditive, ma anche cinestetiche [cfr. Programmazione neurolinguistica su questi Modi comunicativi], mentre la Soluzione di ogni Situazione disequilibrata, sta nel cosiddetto Mezzo [che alchemicamente corrisponde innanzitutto a Brahma, bianco, Creatività, e poi o tanto per cominciare (che è ciò che tutto trascende e trasale) a Aur/Luce (da cui l’Aggettivo aureo, ovvero dorato, ma inteso relativo ad Aur)];

    nello Schema di Malanga [nota: per quanto si sia disabituati a considerare ciò, il nostro Pensiero funziona in Termini di Schemi ed Immagini (che è l’Intelaiatura di ogni Fenomeno, come dice il Maestro spirituale Michael Omraam Aivanhov)], cosiddetto Triade Color, perciò, l’Asse delle x o Larghezza è rossa, l’Asse delle y o Altezza è bianco, l’Asse delle z o Profondità è nero, e la 4. Dimensione [dentro/fuori] è Aur, Oro [inteso: “Luce su Luce”] e queste Dimensioni rappresentano, Psiche [Sentimenti ed Emozioni: rispondono alla Domanda “Come?”], Mente [Pensieri e Parole: rispondono alla Domanda “Cosa?”], Corpo [Azioni corporee e fisicità: rispondono alla Domanda “Chi?”], e Coscienza [ciò che veramente siamo: un Ologramma della Luce che è Dio, e corrisponde a “Principio/Fine?”],

    mentre per quanto concerne quanto sollevato inizialmente, attorno a Destra e a Sinistra [politici], l’Istituzionalizzazione di ogni Movimento ideale o, di ogni iDea o iDeale [inclusi quelli rappresentati dalle Personificazioni delle Qualità di Distruzione o Shiva, Mantenimento o Vishnu, Creazione o Brahma], la travia [lasciandola sfociare in un Eccesso che ne elimina la Bontà/Positività; come un Eccesso di Medicamenti assunti invece di favorire la Salute (nel Caso politico: della Società), la mina e minaccia],

    e la 3. cosiddetta Area politica sarebbe quella promossa durante la Conferenza di Bandung del 1955, là propria dei ”Paesi del 3. Mondo” [che è una Denominazione che concerne quell’Orientamento politico, e non dovrebbe avere alcunché a che fare con i Concetti di Indigenza/Opulenza che vi sono invece, successivamente, stati attribuiti],

    e a ciascuno di seguire, piuttosto che l’una o l’altra o l’altra, Istituzione politica, la Coscienza [che ogni Dimensione trascende e trasale];

    ne ”il piccolo Principe” di saint-Exupéry l’Istituzione [Corpo] è rappresentata dalla Capra che mangia [o travalica] la Rosa [Bocciolo e Gambo: Psiche e Mente], mentre il piccolo Principe stesso rappresenta la Coscienza, e qui c’è il Panorama che l’Autore [creativo come Silvano] ha dipinto per ricordare ciò che si può/deve contemplare, perché la Coscienza [di ciascuno] ritorni [e si manifesti:

    lasciando sapere che inTelligenza, della Coscienza, è diverso da Istituzione, del Corpo, per quanto le 2 potrebbero corrispondere, p. Es. ridando origine ad una cosiddetta ”Epoca aurea”, a Beneficio di ognuno]: http://www.allmywebs.com/lp/index.htm

    Felicità dentro-fuori ad ognuno, ovunque-sempre, Bene dentro-più-Forza fuori, Luce-su-Luce.

    • Frances Feb 04, 2018 - Reply

      in Alchimia le Dimensioni citate anche note come Rubedo o Rajo per la Larghezza o Psiche, come Albedo o Sattwo per la Altezza o Mente, come Nigredo o Tamo per la Profondità o Corpo, mentre la Sfera con Centro, è Oro, Aur [Luce su Luce], ed è alle Coscienze quali siamo che dobbiamo e possiamo appellarci, aldilà e prima, di considerare i Veicoli tramite cui ci [quali Coscienze: Oro su Oro, Luce su Luce] manifestiamo [i Veicoli sono Psiche, Mente, Corpo]: così la Filmografia di Silvano Agosti [ci] ricorda [e anche l’Opera di Corrado Malanga e p. Es. dei Maestri spirituali, citati o non (p. Es. Manly P. Hall ne ”secret Teachings of all Ages” e nelle sue Conferenze on-line sul Canale youtube di Promienie Gwiziad)]; Felicità dentro-fuori a ciascuno.

      • Frances Feb 04, 2018 - Reply

        una bella Serie di Documentari, come belli sono quelli di Silvano, utili al Risveglio della Coscienza o Attivazione della Coscienza, è quella diretta da Werner Weick, ”il Filo d’Oro” [o Filo aureo, da Aur = Luce], e qui una Presentazione relativa ad uno di essi, ”l’Incredibile verità storica”:

        “Un documentario da non perdere, basato su fonti storiche che in molti faranno fatica ad accettare. Un pezzo di storia umana di cui tutti dovrebbero essere pienamente consapevoli nell’approciarsi ai cambiamenti attuali , trasversali a qualsiasi settore, da quello economico a quello scientifico a quello spirituale. […]”

        Fonte: https://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=print&sid=4893

        Felicità dentro-più-Felicità fuori a ognuno, e Bene interiore-più-Forza esteriore a ognuno, e ”Luce su Luce” ad ognuno, ovunque-sempre.

        • Frances Feb 06, 2018 - Reply

          utile da sapere comunque è, probabilmente, che l’Impero romano è stato sostituito da quello cosiddetto cattolico [stesse Modalità: il Gang Stalking organizzato, o la Matrix (v. Filmografia omonima), o la grande Rete interattiva (cfr. Letteratura di Diego Cugia, Attivista) non sono che un Parallelo del passato Circo massimo,

          in cui le Prede o le Vittime vengono lasciate consumare dalle Belve, per Ordine di chi impera, una Forma di Inquisizione (come quella, iniqua e scor-retta) che chissà se utile ad attribuire a qualcuno la Funzione di Capro espiatorio (sacrificale) oppure, se applicata a Scopo di Divertimento di qualcuno (Carnefice); trattasi di disUmanità (cfr. cattiva Qualità, viziosa, contraria a Umanità, buona Qualità, virtuosa)],

          e ciò beninteso, detto considerando che altri Imperi [simili per Modalità a quello romano] sono stati sostituiti da altri [idem],

          ciò verificantesi in ogni Continente, o trasversalmente ad ogni Cultura, ad ogni Popolo, ad ogni Etnicità, altro [in questo Commento, e nella Filmografia o Documentaristica citata, ci si riferisce alla Realtà locale (etnica), ma il Commento, nella sua Essenza, vale per ogni Realtà, anche estera (etnica)];

          la Soluzione o l’asSoluzione consiste nel riferirsi a quella che, pure trasversalmente ad ogni Cultura, Popolo, Etnicità, viene indicata come la Fonte di ogni Bene per ognuno [simultaneamente], la Luce vivente, Luce su Luce, Luce senza Fine, Luce radiante, Radianza, vera Luce, per Ispirazione, Guida;

          la Luce che è Dio animi-guidi ognuno, ovunque-sempre.

      • Frances Feb 04, 2018 - Reply

        ciò non di meno, per comprendere come mai le Coscienze tardano a risvegliarsi [nate sveglie, lasciate assopire, o schiacciate, sotto quella o quell’altra Propaganda istituzionale: da cui emanciparsi], ci sono Film [che riprendono i Temi affrontati anche da Silvano nei suoi], quali quello di Emanuele Cerman, che parlando degli [ulteriori] Impedimenti o Ostacoli al Risveglio [presenti in Società: in cui viviamo e che contribuiamo a comporre], su cui qui un Intervista [Estratto]:

        ”[…] Il problema del satanismo è attualmente sottaciuto, anche dalla stampa. Pare che le nuove sette si muovano attraverso Facebook, reclutando soprattutto adepti molto giovani. Coma avete portato avanti il lavoro di scrittura, rapportandovi anche alla realtà attuale del problema? […]

        Il vostro era anche un obiettivo di denuncia? Emanuele Cerman: Verso la società, sì. Bisogna che si sappia che cose del genere possono avvenire di nuovo. Si calcola che le sette sataniche contino in tutto 600.000 adepti: è una religione quasi ufficiale. Noi, con le scuole, non stiamo preparando nuovi cittadini, che possano rappresentare anche un pubblico consapevole: stiamo costruendo al contrario degli automi, gente capace solo di consumare. […]

        Avete avuto contatti diretti con qualche adepto delle sette? Non abbiamo avuto contatti diretti, ma va detto che questi 600.000 adepti non sono tutti potenziali assassini. Le sette più pericolose sono quelle legate all’ignoranza, che si formano su qualche libro banale che propugna un esoterismo da supermercato. Quando si tratta di un culto vero e proprio, ci sono sacerdoti e studiosi. La stessa massoneria si basa su culto del satanismo.

        Il mondo cattolico vi ha incoraggiato o ostacolato?
        Io sono stato invitato da TV2000, loro ci hanno parlato dell’attività di padre Amorth, il noto esorcista. Ci hanno appoggiato perché hanno capito che il nostro film non esaltava il satanismo. Invece, altri cattolici con me sono stati oltranzisti, hanno iniziato a perseguitarmi. Ho dovuto persino cambiare numero di telefono.[…]”

        Fonte: https://movieplayer.it/articoli/in-nomine-satan-emanuele-cerman-presenta-il-film_12428/

        Felicità e Bene dentro-più-Felicità e Forza fuori a ognuno, ovunque-sempre e, Luce-su-Luce a ognuno.

Leave a Reply