Caro Beppe

Caro Beppe

Caro Beppe,
ti inoltro la mia dichiarazione di Voto.

Come capita ormai da molti anni, desidero esprimere con una dichiarazione di voto la mia scelta elettorale.
Voterò per il movimento 5 Stelle pur sperando che non conquisti alcuna maggioranza ma che rimanga ancora a lungo un movimento importante e pieno di energie e non divenga un partito, ovvero parte di un sistema politico ormai consunto che non corrisponde più in nulla ai bisogni e ai sentimenti degli elettori.
Ti auguro di avere un buon risultato elettorale capace di rispettare la dignità fin qui conquistata dal Movimento ma scegliendo di evitare qualsiasi incarico di governo che, secondo me, in un paese ingovernabile come questo è la porta maestra verso l’estinzione.
Per fortuna la presenza di un’Europa anche se gracilmente unita è comunque per questo Paese un punto di appoggio per evitare una distruzione definitiva.
Penso che l’evidente appoggio che il popolo italiano ha fin qui dato, facendo diventare il Movimento 5Stelle il principale punto di riferimento politico sia per credibilità che per i progetti di guarigione dall’attuale feroce depressione sociale, vada premiato facendo in modo che il Movimento rimanga un Movimento, riferendosi magari a importanti precedenti storici come l’esperienza di lotta condotta da Gandhi o da personaggi come Luther King.
Se Gandhi con strumenti pacifici è riuscito a cacciar via gli Inglesi dall’India, perché non dovrebbe il Movimento riuscire a cacciare i predoni che siedono in Parlamento e non solo in Parlamento e portare a termine la lotta per una vera legge elettorale che rispetti i suoi abitanti e la loro dignità?
Perché il sogno di chi partecipa al Movimento non dovrebbe essere quello di far si che gli immensi profitti realizzati dall’automazione delle industrie vengano messi a disposizione di tutti i cittadini per realizzare appunto il sogno di ognuno di aver garantiti sia il cibo che un’abitazione?
L’intenzione dunque del voto al movimento Cinque Stelle è di confermare la mia stima in ciò che si è fatto fin’ora e di dare un contributo per far sì che il Movimento rispetti sia le proprie origini sia i suoi possibili portentosi sviluppi rimanendo, appunto un Movimento.
Dal 1968 al 1978 i movimenti e solo i movimenti hanno completamente cambiato l’Italia. Le forze conservatrici hanno avuto bisogno di quarant’anni per sradicare una ad una tutte quelle meravigliose conquiste.
Il paese non ha bisogno di un nuovo partito il cui costo sarebbe la sparizione dell’unico Movimento Politico degno di esistere.
Del resto ciò che caratterizza la vita sia vegetale che animale che umana è, appunto, il Movimento.

Silvano Agosti

25 Responses

  1. patrizia Feb 23, 2018 - Reply

    CHE DELUSIONE SILVANO…IO VOTERO’ CASAPOUND

    • alberto Ago 13, 2018 - Reply

      hai sprecato un voto, buttandolo nel cestino, se invece avessi votato M5S, avresti dato un voto per Movimento fatto da gente onesta e per il cambiamento. Quindi la prossima volta ricordati di questo mio consiglio, se credi in un cambiamento per risollevare l’Italia dalla melma nella quale e` stata gettata dai democristiani, piedini, berlusconini, Andreotti, Cossiga, gladio, massoneria, P2 di Licio Gelli e poi P3, P4, gli affari del Vaticano con la C.I.A. il Banco Ambrosiano e i soldi riciclati di cosa nostra del cinico Andreotti e dei suoi tre uomini di riferimento: nel nord Vito Bonsignore (europarlamentare del partito popolare europeo/ex-DC), nel centro il nano psicopatico e prestanome di cosa nostra e nel sud lo scarcerato Marcello dell’Utri. Questa e` l’Italia che noi del Movimento 5 Stelle vogliamo debellare. Pensaci, se credi lo stesso. Altrimenti continua pure a votare per quelli che il cambiamento non lo vogliono. Ma non ti lamentare, accetta tutto quello che ti fanno. Buona fortuna. Dal Giappone, Alberto

  2. Frances Feb 28, 2018 - Reply

    sull’Agostiano ”i Bisogni essenziali sono 3: Cibo sano, Casa confortevole, Amore universale”, unitamente al Gandhiano ”la Vita è molto di più che un continuo Aumento della Velocità” e relativamente all’Epoca sociale [della Società] attuale, da specificare, Kali Yuga

    o Epoca del Ferro, meglio, Epoca del Piombo [contrapponibile all’Epoca dell’Oro o dell’Aur, aurea: il cui avvento è auspicabile; ed auspicato da quei Movimenti (”la Vita è Movimento; senza Movimento non c’è alcuna Vita”) Alchemifili, (Amici o Amanti dell’Alchimia, originale), che la promuovono],

    e pensano all’Automazione, prima Industrializzazione ora Tecnologizzazione di cui è detto nella Lettera, e pensando al ”in Occidente (Europa e Nordamerica) 1/3 delle Derrate alimentari prodotte viene gettato via” in Occidente,

    si può considerare che, [v. Epoca del Piombo], invece di usare l’Industria e la Tecnologia per servire l’Essere vivente senziente, è l’Essere vivente senziente che è stato messo al Servizio, e meglio asservito, all’Industria ed alla Tecnologia,

    sicché, perché Macchine e Computers vanno veloci [v. sopra l’Adagio gandhiano], così sono supposti andare o, funzionare, gli Esseri vivente senzienti [laddove invece il Bioritmo, eternamente, segue la Biologica, ovvero, la Logica, anche per quanto riguarda i Tempi, della Vita, e laddove ogni Espressione della Vita è diversa l’una dall’altra, infatti è assicurato che ”ognuno è unico e prezioso” tanto quanto ”nessuno è speciale, sicché ognuno è speciale” (da ”un Corso in Miracoli, della Foundation for inner Peace);

    i quali Ritmi della Vita sono diversi da quelli artificiali degli Orologi, che funzionano tutti nella stessa Maniera, tutti uguali, analogici o digitali],

    sicché la Velocità viene posta dinnanzi alla Vita, e, per tornare all’Iperproduzione [che equivale ad iniquo Sfruttamento, insostenibile, disequilibrato (cfr. invece l’Importanza del Concetto di Equilibrio, Cor-rettezza o Cor-rettitudine, in ogni Tradizione etnica, relativa alla Scienza spirituale, e specialmente spiegata nel ”Dào dé Jïng”, v. yellowbridge.com)] e relativo [nell’Epca del Piombo] Spreco, bisogna considerare che

    ”è più veloce, pratico [per quanto plumbeo], gettare Via il Dipiù, che gestirlo in Modo funzionale [cfr. Epoca aurea], e distribuirlo secondo Scienza e Co-scienza” [v. p. Es. Scienza spirituale, Misticismo: la quale e i cui Insegnamenti stanno alla Base, ed all’Apice di ogni altra Scienza;

    così dovrebbe essere e, così si sta lentamente dimostrando anche attraverso le Scienze cosiddette ufficiali attuali (v. p. Es. Esperienze con Mathieu Ricard ”l’Uomo più felice del Mondo”, buddhista e Praticante; il Senso di Equanimità, Cor-rettezza, Cor-rettitudine, Equilibrio, conferisce Felicità interiore-e-Felicità interiore, ”a Beneficio proprio ed altrui”, ciò che è aureo; contrariamente alla Disequanimità che diffonde Paura/Rabbia/Tristezza, ”a Beneficio di qualcuno e a Detrimento di qualcun altro”, ciò che è plumbeo)],

    sicché, tornando a riflettere e ragionare attorno al Concetto di Tempo, Tempistica, Velocità versus Lentezza, Artificialità versus Veracità, Standardizzazione versus Individualità, Denaro/Prezzo versus Senzienza/Valore, e svalorizzando quanto è plumbeo e valorizzando quanto è aureo, si può giungere [nuovamente] ad organizzare la Società [locale, nazionale, internazionale] in Modo intelligente

    [l’inTelligenza è aurea; da Aur = Luce perché, è ciò che siamo (in Educazione, favorito p. Es. dalla cosiddetta ”Maieutica” socratica), la Coscienza, un Ologramma della Luce che è Dio (”das lebendige Licht” come l’ha descritta Hildegard von Bingen, Dottoressa e Santa), che è Bene/Amore interiore-più-Forza/Potere esteriore],

    rispettoso e rispettabile, degno e dignitoso, nobile e nobilitante;

    che attualmente ”sono solo Parole” [diranno i Plumbei artificializzati meccanicizzati computerizzati], ma questo perché chi si appresta ad assecondare l’Adagio gandhiano ”vivi come vorresti che venga vissuto”, viene sottoposto a Bullismo [che è plumbeo: si declina anche in Mobbing, Bossing, Hazing, Gang Stalking, altro] e fatica a realizzare il Progetto aureo

    [oltre a metterci le Energie per idearlo, ed implementarlo, altrettante ne deve investire o mettere per difendersi dai Bulli, ciò che diventa oneroso],

    mentre il Progetto aureo è tutto [fuorché ”solo Parole”], è realizzabile, concreto [specialmente se ciascuno si lascia animare-guidare dal Principio primo-e-dal Fine finale, ”das Lebendige Licht”, che tutto quanto è verace ha concepito e forgiato, e la Vivenza ispira-e-protegge,

    di cui Ologrammi noi stessi siamo,quali Co-scienze o inTelligenze, dotati di Veicoli per esprimerci: Mente con Pensieri e Parole, Psiche con Sentimenti ed Emozioni, Corpo con Fisicità e Azioni fisiche

    (v. sull’Azione di Pensieri e Sentimenti, tanto quanto agisce il Corpo, p. Es. il sito e Docufilm relativo somethingunknown.com, dove è spiegato ed evidenziato come ”l’Osservatore influenza l’Osservato”, e questa in Tempi antichi si chiamava ”Interazione alchemica fra due Elementi”, vera e reale tanto Ieri quanto Oggi, da usare in Senso plumbeo per l’Involuzione, ed in Senso aureo per l’Evoluzione)],

    così, che i Movimenti [Vita] aurei possano smuovere i ”Sepolcri imbiancati” [Edifici o Movimenti gerarchicamente architettati e strutturati (così è l’Apparenza), ma, morti dentro, che dentro contengono la Morte (così è l’Essenza)],

    solo ed esclusivamente ”a Beneficio di ognuno”; Ringraziamenti di buon Cuore a Silvano per il suo Attivismo; che la Luce che è Dio, animi-guidi ognuno-ovunque-sempre.

  3. Kuko Mar 02, 2018 - Reply

    Sig. Silvano,
    almeno che tu non sia d’accordo con Grillo per poi “spartirvi la torta neoliberista” ti sconsiglio caldamente di votare per uno che ha messo in piedi un movimento proprio grazie a quegli uomini di potere che tu citi e disprezzi sempre…

  4. Massimiliano Mar 04, 2018 - Reply

    Votare 5 Stelle è attualmente l’unica scelta di buon senso che sia possibile fare.
    La persona saggia, vota 5 Stelle. Le chiacchiere stanno a zero.
    Silvano sei un grande, grazie di essere così.
    Un abbraccio super.
    Massimiliano.

  5. Frances Mar 27, 2018 - Reply

    considerando quanto si osserva, la Situazione è la seguente: il Privato mangia [più che può] nel o dal Pubblico [se ha Occasione di metterci Piede o Mano, mangia o prende più che può], e viceversa, il Pubblico mangia [più che può] nel o dal Privato [chiede Servizi che retribuisce il meno Possibile e Privati vanno considerati anche i singoli Lavoratori, Dipendenti statali, che offrono il loro Servizio, al Pubblico, allo Stato],

    e per Pubblico è inteso Stato, e per Privato è inteso Imprenditori,

    mentre l’Attitudine a mangiare [o a pendere più che si può, dando meno che si può] è generata da quel che Silvano Agosti chiama ”la Mentalità nazista strisciante” [vedere suoi Docu-film sul Tema, così come inteso, da lui], e meglio, trattasi della Mentalità militarista,

    [ e qui si conferma ciò che evince la Medicina tradizionale cinese, in Sede diagnostica ovvero, che l’Aspetto esteriore di qualcuno lascia trasparire la sua Condizione interiore, laddove l’Aspetto interiore è opposto rispetto alla Condizione esteriore],

    che è orientata alla, o dalla, Paura [di restare senza qualcosa o senza alcunché, perciò opera sul Risparmio, esacerbato, i Ritmi serrati di Servizio, l’Operatività orientata alla Quantità o Iperproduzione, o Iperattività (che per quanto ne dica altrimenti, manca di Qualità: la Qualità è quella offerta dall’Arte che, tanto per cominciare, rispetta i Ritmi della Vita, i Bioritrmi, che sono diversi dal Ritmo dell’Orologio, artificiale, morto, dove i Secondi passano serrati l’uno all’altro, mentre nella Vita il Tempo è relativo, anche i Secondi, v. Percezione di 1” stando in buona Compagnia, sembra cortissimo e passare rapidissimamente, versus 1” stando in cattiva Compagnia, sembra lunghissimo e passare lentissimamente)],

    e quindi tende a voler accumulare il più possibile [chissà mai che in un Futuro si dovesse rimanere senza qualcosa, sicché, pensa il Militare, è meglio accumulare Scorte, tramite Sacrifici inenarrabili, anche di Vite e specialmente, per ognuno, tramite il Sacrificio della Qualità di Vita, presente (la Mentalità militarista è orientata dalla Paura, che si riferisce al Passato, p. Es. Periodi di Carestia, di Guerra, di Indigenza, altro, e poi al Futuro, p. Es. ipotetici Periodi di Carestia, di Guerra, di Indigenza, altro, e che non si riferisce mai al Presente, il quale invece, come dice un Detto inglese, ”is a Gift, that’s why it is called Present”)],

    ed è quel che capita oggigiorno [nella nostra Epoca, Kali Yuga o Età di Piombo, o Età del Buio: chissà quando è iniziata ( e specialmente, chissà quando finirà)],

    sicché un Politico veramente accorto, non starà né a Destra né a Sinistra [che sono 2 Visioni parziali dell’Esistenza: la Visione onnisciente e quindi saggia, dell’Esistenza, considera ogni Particella e la integra in un Unicum, onnicomprensivo, olistico (come si usa dire attualmente, presso i Circoli innovativi, orientati a, ripristinare, un’Epoca aurea, Età d’Oro, inteso d’Aur, della Luce che è Dio)], né presso il Privato né presso il Pubblico [specialmente nella loro Versione unica, integralista, totalitarista],

    ma si collocherà in una Dimensione che sta sia nel Mezzo ma soprattutto, che trascenda le Parti e contemporaneamente, le includa tutte ed ognuna,

    sicché nessuna abbia più Paura di mancare di qualcosa e sia perciò tentata di mangiare [più che può] presso l’altra [dando quanto meno possibile], ma ognuna possa esistere assieme all’altra, nessuna esclusa, in mutua equa Collaborazione, sicura che è il Tutto, integro [l’Integrità, Wholeness, Holiness, Santità] che verrà e viene realizzata,

    a Beneficio proprio ed altrui contemporaneamente, [mentre le Parti da sole, sono orientate a pensare, sentire, agire a Beneficio proprio e a Discapito altrui],

    sicché per questo Pesah o questa Pasqua, non resta che augurare Tzadaqah o Equanimità e quindi Shalom o Pace a ciascuno [di Destra e di Sinistra, Neri e Rossi, eccetera], come farebbe Isaiah [32:17],

    e non resta che ricordare che l’Equilibrio è la Soluzione predicata [e praticata in ogni Epoca aurea] presso ogni Tradizione etnica originale;

    Felicità e Luce e Bene interiore-più-Felicità e Luce e Forza esteriore a ognuno, ovunque-sempre.

    Allegato: Audio e Immagine ispirazionale [Gustavo Adolfo Roll] per ognuno che cerchi la corretta Via https://www.youtube.com/watch?v=t8Ssyx-mhJc

    • Frances Mar 27, 2018 - Reply

      il Maestro spirituale Michael Omraam Aivanhov auspica anche di augurare ”Integrità” ai Ministri appuntati a rappresentare il Popolo [che fanno Politica per il Popolo intero], aldilà dei Nomi specifici [Personalismi], e anche se al Momento di essere appuntati sono [ancora] disintegri, disequilibrati, [squilibrati], perché possano/debbano poi, guidare il Popolo [o la Politica che poi guiderà il Popolo] in Modo equilibrato [integro]: per una Politica integra, auguriate Integrità ai Ministri appuntati [chiunque essi siano e sempre, aldilà di Cambiamenti eccetera: sia ogni Ministro integro, ed è questa l’unica Speranza di Salvezza per un Popolo, una Nazione, e infine, tutta la Popolazione mondiale, e tutto il Mondo]; Felicità interiore-esteriore a ognuno, ovunque-sempre.

    • Frances Mar 28, 2018 - Reply

      sulla Mentalità militarista che fa apparire la Gente forte [cfr. anche Potere prepotente] ma dentro è l’Opposto, o cercano di compensare il Buio interiore con la Luce esteriore,

      e si può infatti vedere come coloro che dentro sono stati buoni, fuori sono apparsi deboli [p. Es. M. K. Gandhi], perché hanno sviluppato la Luce interiore e non si sono più interessati di quella esteriore [Forza, Potere prepotente],

      ognuno sicuro, e rassicurantesi, secondo l’Aspetto luminoso di sé, ognuno riferendosi a quello,

      però beninteso [e considerati i numerosi Martiri della Storia], bisognerebbe ognuno sviluppare il Bene forte o la Forza buona,

      Luce dentro-più-Luce fuori.

      Saluti terreni [Femmina, Psiche, Bene interiore] e solari [Maschio, Mente, Forza esteriore] a ognuno, ovunque-sempre.

  6. Frances Mar 28, 2018 - Reply

    su cosa o chi [v. Partito] sia Male o sia Bene, e meglio, su Correttezza assoluta versus Destra estrema o Sinistra estrema [p. Es.],

    si può considerare metaforicamente quanto segue [quel che accade in Terra è Metafora di quel che segue]:

    il Male [v. Egotismo, Parzialità, v. Satana, Buio totale] che è Male assoluto per rapporto al Bene inteso quale Equilibrio, Totalità [Wholeness/Holiness, Completezza, Divinità che tutto concepisce, forgia, sostiene e distrugge, v. la Luce vivente, la Luce totale],

    ma è Male parziale [v. Buio, Oscurità interiore, v. Satanisti] per rapporto al Bene inteso quale Parzialità [v. Luce interiore, v. Profeti o Benefattori dell’Umanità, infine immolati o martirizzati perché divenuti Oggetto del Male (contro cui il Male si è scatenato per vendicarsi: loro quali Oppositori di quello, quali Lottatori o Combattenti contro quello e, per l’Opposto, perché la Wholeness fosse rispettata invece della Parzialità)],

    ed in questo ultimo Senso Male e Bene sono Opposti complementari [e questo Bene, parziale, relativo, è nato in Risposta al Male creatosi, (v. sopra: Parcellizzazione, Egotismo)],

    sicché quando e qualora il Male, quel Male, non esistesse più [v. Satana, v. Satanismo, v. Egotismo et al.], allora nemmeno il Bene parziale [incl. Martiri] non avrebbero più ad esistere;

    ma esisterebbe sempre e solo il Bene assoluto, la Wholeness/Holiness, la Luce vivente che è Dio, l’Unitarietà, la Completezza;

    la Luce vivente animi-guidi, ispiri-protegga ognuno, e Bene interiore-più-Forza esteriore a ciascuno.

    • Frances Mar 28, 2018 - Reply

      et finché esiste il Male relativo [Satana, Satanismo] o assoluto [Egotismo],

      ci sarà chi lo contrasta, inclusa la Chiesa cristiana, anche quella cattolica [ cfr. p. Es. il Buono forte, o il Forte buono Gustavo Adolfo Roll, che eravi Aderente],

      [v, anche Visione di Papa Leone XIII circa questa Lotta],

      oppure, chi rammenta che la Luce vivente che è Dio è onnicomprensiva, onnisciente;

      la Luce vivente o, en Soph Aur [Luce senza Fine], animi-guidi, ispiri-protegga ognuno, ovunque-sempre.

  7. Frances Mar 29, 2018 - Reply

    et ben lungi una Comunità [anche Famiglia, o Città, o Nazione, altro, finanche Pianeta, e oltre], oppure di vantarsi perché in suo Seno è sorto un Gesù Cristo, un Siddharta Buddha, un Platone Filosofo o altro, anche un Gustavo Adolfo Roll,

    (finanche un Silvano Agosti o altri simili),

    ebbene, quella Comunità può e deve invece porsi anche più Domande rispetto ad altre Comunità [dove non è sorto alcun Profeta o Filosofo (per quanto in ogni Comunità ne sono sorti e ne sorgono)], circa il proprio Stato o la propria Condizione, coscienziale,

    perché se è sorto un Predicatore [che indica la Via per una Coscienza pulita, cfr. p. Es. Condizione di Brahamacharya nel Jainismo (e Condizione interconnessa a tutte le altre 4 del Jainismo, ed oltre)], significa che quella Comunità è coscienzialmente ammalata e necessita del, diciamo, Medico che la [aiuti a] curarsi;

    Bene dentro più Forza fuori a ognuno, ovunque-sempre.

  8. Frances Apr 21, 2018 - Reply

    se la Disperazione porta l’Uomo a commettere Scempii, e se chi più potente è, più Scempii potenti compie, [una sorta di Addiction manifestata per cercare di compensare (in Modo disfunzionale) Frustrazioni proprie (v. Schiavo del Lavoro, del Mondo, degli altri <- continue Richieste e sempre più esigenti, da soddisfare, ma sia chi deve soddisfarle di Povero, che di Ricco, è pur solo un Essere umano, con Risorse ma anche Limiti, p. Es. energetici, ed è soggetto ad Esaurimento, sia nervoso che fisico, che cercherà di compensare)]

    allora si può pensare che chi è addentro al Potere si trova infine, coinvolto in Fatti di Cronaca [che sono l'Espressione di Scempii compiuti da Gente disperata], quale Responsabile o Corresponsabile, sicché

    ''è meglio stare fuori dal Potere, che dentro'', per quanto sia popolarmente detto e creduto e diffuso che ''il Potere logora colui a cui il Potere manca'', [ciò che è certamente veridico: ovvero, chi è sottomesso ai Potenti e dai Potenti, soffre; questo è indubbio], ma andrebbe aggiunto ''e il Potere invece logora …ancora di più, chi il Potere ce l'ha'' [v. Frustrazione da Richieste immense e trovarsi Coinvolti in Fatti di Cronaca/Scempii, commessi da Potenti disperati, frustrati, addicted, altro],

    cosicché sia il Povero che il Ricco, sia il debole Suddito che il potente Regnante, debbono sapere di ''essere sulla stessa Barca'' e che a Vantaggi apparenti [Esistenza di Potere politico, mediatico, culturale, altro] potrebbero corrispondere Svantaggi occulti [Condizione coscienziale che va a deteriorarsi drammaticamente, e la Persona ne risente, ne soffre (v. Sonno o Bardo), mentre a Svantaggi apparenti [Esistenza da Schiavo o Dipendente sfruttato, palese] possono corrispondere Vantaggi occulti [Condizione coscienzale integerrima, limpida, e la Persona ne risente, ne gioisce (v. Sonno, Bardo)],

    ed ognuno deve sapere che, molto verosimilmente [mettendo assieme tutte le Informazioni e Controinformazioni, ufficiali e complottiste, che si trovano in Libreria ed in Internet], ''il Potere ha un Prezzo alto'' [v. Sofferenza coscienzale], come ''la Debolezza vien pagata cara'' [v. Sofferenza fisica],

    e l'unica Via di Salvezza per ciascuno e di proporsi ed imporsi di incarnare soltanto la Luce che è Dio,

    [come hanno fatto Santi del Passato e del Presente, e nessuno ha mai lamentato, p. Es., di dover vivere in una semplice Dimora invece che in un Palazzo, e ognuno di loro è stato capace di fare ''Miracoli'', che è una Grazia tale, una Capacità tale da avere, per rapporto alla quale fare ''Terno al Lotto'' sembra una Disgrazia],

    e ''ora pentiti, va', e non peccare mai più'', e poniamoci tutti assieme il Fine di creare un Mondo interiormente-ed-esteriormente felice per tutti, contemporaneamente, finalizzato al Beneficio proprio ed altrui simultaneamente

    [ la Meditazione buddhista, p. Es. come veicolata da Mathieu Ricard, verte a sviluppare questa Attitudine, e ogni Attitudine viene poi, più o meno automaticamente, incarnata https://www.esquire.com/uk/life/fitness-wellbeing/news/a4915/matthieu-ricard-what-ive-learned/ ].

    Bene dentro-più-Forza fuori a ognuno, ovunque-sempre.

  9. Frances Apr 26, 2018 - Reply

    POLITICAMENTE [che sia in Italia o altrove, che si parli Italiano o un tutt’altro Idioma: la Specie umana quella è, fatta di Coscienza quale Essenza, attivata o disattivata, e, di Mente, di Psiche e di Corpo quali Veicoli ben utilizzati o male utilizzati <- e ciò dipende da svariati Fattori che, infine o tanto per cominciare, rendono questo presente Discorso un ''Cane che si morde la Coda'' per chi preferisce la Versione più prosaica, o un ''Uroboro'' per chi preferisce la Versione più artistica],

    bisogna affrontare il Fatto di cui parla Silvano Agosti indirettamente in una sua Intervista ''alla Conquista di sé stessi'' nel Salotto di Salvo5PuntoZero [e riferendosi ad una Proposta di Lavoro, letteralmente indecente, fatta a suo Figlio], e a cui senza parlarne lascia giungere Gianfranco Pecoraro in una sua ultima Intervista alla Trasmissione Bordernights [in cui parla di Accordi fra Pubblico o Stato, e Privato o Gruppi privati <- tutti comunque composti da Esseri umani, v. sopra circa la Specie],

    per cui i cosiddetti POSTI DI LAVORO sia privati che pubblici [attualmente] sono gestiti in Modo tale per cui le Persone restano indigenti [e Schiave, letteralmente e fuori di Metafora], pur lavorando, e costrette a elemosinare [p. Es. presso le svariate Casse Integrazioni presenti in ogni Economia] allo Stato/al Pubblico [o ad altri Privati: sia Enti che singoli Cittadini; v. letterale Richiesta di cosiddetta Carità, chiamata TZADAQAH in Lingue mediorientali],

    oppure, la Gente pur avendo CAPACITÀ utili ad operare in Società [Artisti di ogni Sorta, secondo il proprio Tipo d'Intelligenza <- v. Teoria delle Intelligenze multiple https://it.wikipedia.org/wiki/Intelligenza#La_teoria_delle_intelligenze_multiple ], si ritrova marginalizzata, v. esclusa, v. costretta a fare il Senzatetto oppure, l'Accattone [detto in Termini prosaici], o il [forzatamente] Nullatenente e il [forzatamente] Nullafacente [detto in Termini poetici],

    mentre ognuno potrebbe vivere in MODO DIGNITOSO, se e quando le Risorse [di ogni Tipo, v. dalla Coscienza al Corpo, di cui sopra] fossero gestite in Modo equo [Equità è, anche, Sinonimo di TZADAQAH], v. intelligente [cfr. anche qui Connessione con la Teoria delle Intelligenze multiple],

    e a tale Proposito si [ri]veda ''N.P. il Segreto'' di Silvano Agosti;

    Felicità interiore-ed-esteriore a ciascuno ovunque-sempre.

    • Frances Apr 26, 2018 - Reply

      et come ha ben già spiegato Silvano Agosti, questi Metodi attuali di gestire lo Stato, a Livello sia pubblico che privato, [considerato che lo Stato è la Comunità di cui tutti e ciascuno fa ed è parte: la Specie umana],

      rende la Gente [mutualmente] deprivata [indigente, a diversi Livelli: coscienziale, mentale, psichico, fisico, relazionale] e depravata [v. Addictions/Dipendenze di ogni Tipo, dalla più nociva per sé a quella più nociva per l’altro],

      proprio come la Schiavitù è Cattività ed è connessa [mutualmente] alla Cattiveria [quella che è il Male che genera Problemi in Società o, dai Problemi è generata],

      mentre chi governa o comanda lo fa con il Potere esteriore senza Amore interiore ovvero, assoldando Disperati che tengano il cosiddetto Ordine [che è Disordine] tramite la Brutalità

      [e qui nuovamente Silvano Agosti ha parlato diffusamente del ”Modello basato sull’Esempio dei Campi di Concentramento e Sterminio” ma anche ”Esempio carcerario”, v. inclusa Tortura di ogni Tipo <- è Tortura significa Stortezza, Deviazione rispetto la Rettitudine o, Equilibrio quindi, significa Disequilibrio, che in ogni Ambito, dall'Economico al Sociale al Sanitario ad ogni altro, significa Malattia, Insalubrità, Problemi, e a tal punto v. sopra],

      e anche le cosiddette Scuole o il Metodo educativo corrisponde a questa Dinamica [morta, perché involutiva: fosse viva sarebbe un Movimento evolutivo],

      dove è generato o si genera Depravazione/Deprivazione, Cattività/Cattiveria;

      sicché, la Luce che è Dio animi-guidi ciascuno, ovunque-sempre.

  10. Frances Mag 01, 2018 - Reply

    1. Maggio’s, Hope:

    che tutti abbiano la Possibilità di operare [esprimere la propria Creatività i propri Talenti, forniti direttamente dalla cosiddetta Mano divina: ”ognuno è unico e prezioso, sé stesso ed il prossimo” e ”nessuno è speciale, tanto quanto tutti sono speciali”], che tutti abbiano la Possibilità di operare in Modo sostenibile [a Beneficio di tutti, proprio e del prossimo, e a Detrimento di nessuno, né proprio né del prossimo], che tutti abbiano il Necessario per esistere, e che tutti possano esistere in Modo sostenibile, sicché si pone come sempre il Quesito di come organizzare la Società [organizzarci come Società], ossequiosamente rispetto ai Termini di cui sopra, che ognuno sia capace di vedere la Verità ideale [ onnicomprensiva: che ognuno possa essere onnisciente, sapere della preziosità della ”Regola aurea dell’Etica e di ogni Religione o Via spirituale”, v. a 14’25’ https://www.youtube.com/watch?v=DJIfxwrDs40 ] e, trasfondere quella Visione nella Realtà concreta, costantemente [oltre al 1. Maggio, ogni singolo ”Complegiorno” dell’Anno,

    come potrebbe definirlo Silvano Agosti (che invita a celebrare pienamente ogni Giorno di 24 Ore, l’Alba quale Allegoria della Nascita, il Dì quale Allegoria dell’Esistenza spazio-temporale, il Tramonto quale Allegoria della Dipartita, la Notte quale Allegoria del Bardo <- e Pitagora nei suoi Versi aurei ci invita a rivedere tutta la ''Giornata'' di 24 Ore e trarne Insegnamenti, valorizzando quanto è andato bene per sé e per il prossimo e, identificando quel che è andato male per sé e per il prossimo e, intravvedendone la Correzione)],

    mentre si può verificare che, attualmente, il Lavoro e Attività per taluni [che è Eccesso], e la Mancanza di Lavoro o Attività per altri [che è Deficit], genera Scompensi sia fisiologici o sanitari [fisici, psichici, mentali], che Scompensi economici-finanziari [Ricchezza versus Povertà, oppure Opulenza versus Indigenza], che Malefici a Livello coscienziale [Gente frustrata è condotta, volontariamente o involontariamente, a commettere Crimini, dai più piccoli quali il Bullismo a Livelli provato (che è già enorme), ai più enormi, quali Abusi organizzati, Violenze, Atti feroci, anche a Livello pubblico (istituzionalizzato), di cui si apprende dalla Cronaca (incluse Guerre),

    dove alcuni Individui innocenti vengono adoperati quali Parafulmini, Punchball, Capri espiatori, da parte di Gruppi di Frustrati, privati o pubblici,

    senza per altro risolvere alcunché del Problema che ha generato la Frustrazione [ed anzi, aggiungendo un Problema in più, quello a Livello coscienziale o spirituale di chi compie una Scorrettezza o Ingiustezza, nocendo a sé e/o al prossimo (v. Violazione del Comandamento ''non uccidere'', né fisicamente, né psichicamente, né mentalmente, né coscienzialmente, o ''non nuocere ad alcuno'')],

    e di cui invece una Proposta di Soluzione nel Preambolo di questo Commento [quale Complemento a tutte le Proposte per una Società migliore per ciascuno, v. Opere di Silvano Agosti, da ''il Sipario del grande Silenzio'' a ''N. P. il Segreto'' a ''Lettere dalla Kirghizia'', e sua Proposta di ''considerare l'Essere umano Patrimonio dell'Umanità o, una delle Meraviglie del Mondo'' (tanto da trattarlo congruentemente)],

    mentre attualmente il Lavoro è o lavorare per qualcun altro o, fare lavorare qualcuno per sé, ciò che in entrambi i Casi prevede Sottomissione, Schiavitù, che genera Frustrazione secondaria a Sfruttamento negli uni, e Frustrazione secondaria a Problemi coscienziali [v. Coscienza sporca] negli altri, e Malessere [corrispondente a Disequilibrio involutivo] per ciascuno, indesiderato,

    laddove è desiderato [= ispirato dagli Astri], e sperato [v. Hope], Benessere [corrispondente ad Equilibrio evolutivo] per ciascuno.

    Felicità e Bene interiore-più-Felicità e Forza esteriore a ciascuno, ovunque-sempre e, ''ricordati la Luce che è Dio''.

  11. Frances Mag 04, 2018 - Reply

    la truffaldina Mentalità alla ”ARBEIT MACHT FREI” che è [ancora] silentemente applicata nella Società attuale, causa o nasconde:

    . SCHIAVITÙ [Sovralavoro per taluni Individui o Gruppi, Salari sotto la Soglia della Povertà o dell’Indigenza (ciò che perpetua l’Indigenza), altro],

    . e/o ESCLUSIONE [Disoccupazione oppure Sottooccupazione, altro],

    . NOCENZA DI OGNI TIPO [commessa da Individui o Gruppi frustrati (sia per il Sovralavoro o la Sottoccupazione), e a cui ogni Forma di Bullismo appartiene (Bossing, Mobbing, Hazing o Nonnismo, Gang Stalking, Abusi privati/familiari e Abusi pubblici/istituzionali, Sfruttamento di Esseri viventi senzienti, altro)],

    che è MALTRATTAMENTO, TORTURA, e ASSASSINIO ad ogni Livello [della Coscienza, della Mente, della Psiche, o del Corpo], e che viene implementato sia direttamente [da coloro che sostengono quella Mentalità] oppure, indirettamente [da coloro che vengono impiegati per implementare quella Mentalità],

    ed è perciò che in ”1984” George Orwell ha associato Guerra a Libertà [v. FREIHEIT] ad Ignoranza,

    mentre una Mentalità sana/salubre può essere ”L’ARTE LIBERA” assieme ad un’Organizzazione sociale basata sulla sincera ”LIBERTÀ GUIDATA DALLO SPIRITO INTELLIGENTE O DALLA COSCIENZA [OLOGRAMMA DELLA LUCE CHE È DIO]”, come spiegato nelle Opere di M. K. Gandhi o di S. Agosti.

    Felicità interiore-esteriore a ciascuno, ovunque-sempre.

  12. l Mag 06, 2018 - Reply

    Frances, credo non ci siano più a disposizione simboli alfanumerici o grafici di qualsivoglia natura per le tue elucubrazioni, però ho pensato che potresti utilizzare la crittologia per poter sviluppare ulteriormente la tua chiarezza ;-)

  13. Frances Lug 29, 2018 - Reply

    politicamente parlando, e relativamente al Regno italofono innanzitutto,

    due apparentemente opposti e molto diversamente pensanti Rappresentanti, quali p. Es. Silvano Agosti [v. ”alla Conquista di sé stessi”] et Vittorio Sgarbi [v. ogni Intervista a lui sulla Politica], dicono lo stesso:

    . l’Arte sia posta quale Esempio per ciascuno, così da ispirare propriamente leAnime o Coscienze, verso la Bellezza [che è una Qualità concreta, derivante da Pensieri veridici e Sentimenti buoni: v. Filosofia greca antica in merito (tutto ciò che è altro, venente da Falsità e Male, è Bruttezza indipendentemente da come possa venir, ingannevolmente, chiamata)],

    . il Reddito di ciascuno sia coerente alla Realtà economica in cui uno/una vive [v. Costo della Vita],

    e sia implementata l’Occupazione sostenibile [p. Es. ponderata secondo l’Investimento energetico e l’Impegno, in Termini coscienziali, mentali, psichici e fisici, dia ciascuno, ovvero, in Termini di Attività della Coscienza o dello Spirito, di Pensieri e Parole, di Sentimenti ed Emozioni, e di Attività fisica o Materia],

    . sia implementato il Lavoro o l’Occupazione [o l’Opera] creativa, così che ciascuno esprima sé stesso/stessa [ognuno è stato idealmente e concretamente forgiato dalla Luce che è Dio, e perciò ciascuno è un Essere divino],

    in Favore di sé stesso/stessa e degli altri [cfr. Gandhi sul Soggetto nel suo ”nai Talim”],

    . ognuno non rappresenta che sé stesso, ognuna non rappresenta che sé stessa, [in Politica, Spiritualità, Arte].

    Felicità e Bene e Amore interiore-più-Felicità e Forza e Potere esteriore a ciascuno, ovunque-sempre, contemporaneamente.

    • Frances Lug 29, 2018 - Reply

      anche sul Matrimonio, e il Concetto di Famiglia, e di Decadimento attuale del Cristianesimo, qui in Vittorio Sgarbi, ne ”il più altro dei Cieli” ed ”il Giardino delle Delizie” di Silvano Agosti: https://www.youtube.com/watch?v=hq78tW1gSd4

    • Frances Lug 29, 2018 - Reply

      anche sul Totalitarismo attuale, versus i Totalitarismi passati, Intervista a Vittorio Sgarbi, e Silvano Agosti ne parla in ”Uova di Garofano”, [v. Trailer]: https://www.youtube.com/watch?v=bCjRaun5e8Y

    • Frances Lug 29, 2018 - Reply

      sul Decadimento della Scuola durante gli ultimi 30 Anni o più, che produce Gente inintelligente [Intelligenza è in Inglese ”Intelligence”, ovvero ”which tells from within”], ne parla sia Vittorio Sgarbi che Silvano Agosti, v. https://www.youtube.com/watch?v=VoJz0YA58cs

      e sull’attuale Gente inintelligente, che la conduce a seguire, come fossero una Mandria, dei cosiddetti Pensatori unici, magari inintelligenti, invece di pensare loro stessi, usando la loro Intelligenza [”which tells from within”],

      oppure, invece di seguire un Pensatore certamente intelligente [poiché magari loro sono impegnate in qualche altra Attività, e usano le loro Energie ad un altro Piano],

      ed allegoricamente parlando, l’attuale Diffusione di Inintelligenza conduce la Gente a comportarsi come Lavoratori in una Fabbrica, mentre la Persona intelligente ci comporta come un Artigiano.

      Bene dentro-più-Forza fuori a ciascuno, ovunque-sempre.

    • Frances Lug 29, 2018 - Reply

      sulla Legge o Giustizia che non è più, o non è mai stata, o che ancora può e debbe divenire, Giustezza, v. di Vittorio Sgarbi https://www.youtube.com/watch?v=YuIswoGn9Ak e v. di Silvano Agosti ”il Giudice”, specialmente sua Presentazione del Libro [at Telekirghizia].

  14. Frances Ago 04, 2018 - Reply

    a 17′ ed oltre circa, è spiegato come gli Studenti/-tesse di Antropologia culturale specialmente, possono essere/divenire pienamente o completi, Esseri umani e specialmente, comprendendo che ogni Movimento viene [infine] politicizzato, sicché bisogna mantenere quella corretta Vicinanza-e-corretta Lontananza da ciascuno, per evitare di politicizzarsi [estremizzarsi e quindi, perdere la Virtù dell’Onniscienza, che viceversa permette di contemplare ogni ”Parte del Quadro o dell’Essere”, senza focalizzarsi su una Parte soltanto, estremizzandosi relativamente ad essa (Estremismo e Visione univoca di una Parte, è come guardare ad un Neo di qualcuno e credere che quello sia quel qualcuno, trascurandone ogni altra Parte e anche oltre, il Contesto in cui si trova, ed il Nutrimento che assume, come utilizza le Energie, gli Scarti che produce, eccetera): https://youtu.be/uoT4-FwWz9U

  15. Domenico Set 23, 2018 - Reply

    Complimenti nel credere nei sogni Silvano, dopo i comunisti adesso speravi in questi fascistell, razzistii e arroganti dei 5 stelle. Che delusione

Leave a Reply